Galleria

iOS 5.0.1: consumo della batteria invariato e scoperti nuovi bug

Apple ha deciso di risolvere il problema relativo alla poca durata della batteria sperimentata dagli utenti in possesso di iPhone 4S rilasciando al pubblico un nuovo aggiornamento per il proprio iOS, arrivato alla versione 5.0.1. Sembrerebbe tuttavia, secondo le testimonianze sul forum di supporto di Apple, che tale aggiornamento non solo non risolva per molti il problema della batteria, ma che porti con sé nuovi problemi per il download OTA di applicazioni ed un’errata visualizzazione dei nomi dei contatti.

Da quanto si legge sui forum di supporto di Apple sembra dunque che iOS 5.0.1, rilasciato da poco, non risolva per molti il problema relativo ad un eccessivo consumo della batteria, ed in questo senso vi riportiamo di seguito alcune delle lamentele espresse dagli utenti:

Il nuovo aggiornamento non è di alcun aiuto. Ho aperto Safari e la percentuale della batteria è scesa del 2% per il solo fatto di averlo aperto.

Aggiornato a 5.0.1 questa mattina. Il consumo sembra del tutto invariato. Ho scollegato dopo una carica completa due ore e mezza fa e la batteria è scesa all’80% con un utilizzo leggero. Ho inoltre perso il 2% dopo una doccia di 15 minuti. Non vedo alcuna differenza.

Stessa cosa qui. Ho aggiornato da un’ora e mezza, e la batteria è diminuita del 20% senza che abbia utilizzato l’iPhone! E’ pessimo!

Il noto sito 9to5Mac ha deciso inoltre di proporre un sondaggio ai propri utenti chiedendo se la durata della batteria fosse in qualche modo migliorata in seguito all’aggiornamento, scoprendo che il 61.7% degli utenti con problemi di consumo eccessivo continua ad avere il problema.

Le cattive notizie sembrano tuttavia non finire qui, in quanto alcuni avrebbero riscontrato nuovi problemi di funzionamento introdotti con iOS 5.0.1. Sembrerebbe infatti che vi sia l’impossibilità di scaricare applicazioni over the air e di visualizzare in modo corretto il nome dei contatti assegnati ai messaggi e alle chiamate in entrata sul dispositivo.

Se anche voi avete riscontrato dei problemi con il nuovo aggiornamento vi chiediamo di descriverli commentando l’articolo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...