Galleria

AutoScroller, quando lo scrolling stanca… diventa automatico! – Cydia [Video]

Sviluppato da r_plus, AutoScroller è un tweak che permette di abilitare la funzione di scrolling automatico sul vostro iPhone jailbroken in modo del tutto gratuito. Con AutoScroller lo scrolling del vostro iPhone diventa automatico. Dopo aver installato gratuitamente questo tweak … Continua a leggere

Galleria

Autocorrection Bar, il tweak che abilita la barra dell’autocorrezione in iOS 5 – Cydia

Se non avete voluto seguire la procedura manuale illustrata in questa guida, Ryan Petrich ha realizzato un comodo tweak che permette di attivare la barra di autocorrezione di iOS 5 in modo molto semplice. Ricordiamo che questa funzione è stata nascosta … Continua a leggere

PowerSaver, perché sprecare batteria quando puoi risparmiarla? – Cydia

PowerSaver è un tweak che consente di risparmiare notevolmente in termini di batteria. Con questo programma, disponibile unicamente per iPhone jailbroken, potrete infatti impostare una serie di regole per attivare o disattivare determinate funzioni del vostro telefono in modo da non limitare in modo eccessivo l’autonomia del dispositivo.

Perché sprecare inutilmente batteria limitando l’autonomia dell’iPhone quando, con semplicissime azioni, si potrebbe evitare di rimanere “a secco”? Effettivamente non tutti i possessori di iPhone sono attenti a questo aspetto e spesso, per pigrizia o per dimenticanza, evitano di eseguire manualmente una serie di operazioni (ad esempio disattivare le Notifiche Push, il GPS, ridurre il livello di luminosità del display, disattivare il Push Mail, e così via) che limiterebbero i consumi di batteria durante l’utilizzo del telefono. Da oggi esiste una soluzione a questo problema, ed è completamente automatica!

Con PowerSaver potrete selezionare una serie di azioni che verranno compiute in modo automatico dall’iPhone ogni qual volta il livello di batteria – in percentuale – raggiunga un determinato valore. Ipotizziamo che vogliate ridurre al minimo la luminosità dell’iPhone quando l’indicatore di batteria residua raggiunga il 20%: per farlo basterà aprire il menu Impostazioni, quindi recarsi alla voce PowerSaver e riempire uno dei campi-azione presenti inserendo, alla prima voce, la percentuale di batteria per l’attivazione delle modifiche, nel nostro caso il 20%, e alla seconda quale azione compiere, nel nostro caso ridurre la luminosità dell’iPhone.

Potranno essere selezionate ed attivate più azioni contemporaneamente. PowerSaver le gestirà tutte in modo automatico a seconda dei comandi specificati dall’utente. Le azioni selezionabili in PowerSaver includono:

  • La disattivazione del WiFi;
  • L’attivazione della modalità aereo (disattivazione di tutte le connessioni);
  • La riduzione del livelo di luminosità del display;
  • L’esecuzione di un Respring (ricarica della Home);
  • L’esecuzione di un Reboot (riavvio dell’iPhone);
  • E altro ancora!

L’installazione di PowerSaver non prevede l’inserimento di alcuna icona nella Home del vostro dispositivo. Le preferenze del tweak, come specificato in precedenza, possono essere regolate direttamente dal menu Impostazioni accedendo all’apposita voce.

PowerSaver può essere acquistato dal Cydia Store; trovate il tweak all’interno della repository di BigBoss. Il programma è compatibile con tutti i dispositivi aggiornabili ad iOS 4 o successive versioni.

Il Jailbreak di iOS 5 GM è già possibile grazie a RedSn0w (Aggiornato con file torrent con estensione .IPSW)

ios-5-redsnow-250x1111

 

La versione GM di iOS 5 è stata appena rilasciata, e con essa anche il jailbreak.

Anzi, RedSn0w era già pronto prima, infatti basta utilizzare l’ipsw della beta 7 di iOS 5 per effettuare il jailbreak tethered dei vostri devices.

iTunes 10.5 beta 9 per Windows non si trova ancora in rete, ma volete sapere una cosa? Non serve!

Avete letto bene, dopo aver cercato invano un link per iTunes 10.5 beta 9 per poter installare iOS 5 GM, ho scoperto questo fatto curioso: per poter installare questo firmware, ci basterà iTunes 10.5 beta 7 o superiori.

Quindi di seguito troverete tutti i link necessari:

  • RedSn0w 0.9.9b2

Windows

Mac

  • iTunes 10.5 beta 7

Windows 32 bit

Windows 64 bit

Mac ( per Mac potete pure trovare le ultime beta, io ho messo solamente la beta 7 per praticità e per evitare confusione)

  • iOS 5 beta 7 (necessario per il jailbreak, dovrete infatti selezionare questo firmware in RedSn0w):

iPhone 4 (riferito ovviamente al modello GSM)

iPhone 3GS

iPod 4 gen.

iPod 3 gen.

iPad

iPad 2 wifi (questo è un torrent, non si trova il download diretto)

iPad 2 3G + wifi

 

Il link per iPad come potete notare è solamente uno, mi dispiace ma devo essere sincero, non ho idea se sia valido per tutti i modelli oppure no, non avendo un iPad non lo so… Se qualcuno ne è a conoscenza fatecelo sapere tramite i commenti e aggiorneremo l’articolo.

Ed ora manca solamente una cosa: iOS 5 GM!

  • iOS 5 GM

iPhone 4 – iPhone 4 Torrent

iPhone 3GS – iPhone 3GS Torrent

iPod 4 gen. – iPod 4 gen. Torrent

iPod 3 gen. – iPod 3 gen. Torrent

iPad – iPad Torrent

iPad 2 wifi – iPad 2 wifi Torrent

iPad 2 3G + wifi – iPad 2 3G + wifi Torrent

(i torrent sono in formato .IPSW, i download diretti in formato .DMG. Per aprire i file .DMG avete bisogno di programmi come TransMac o PowerIso, i quali però sono a pagamento… in alternativa potete usare il validissimo -e gratuito- 7zip!)

Che dire, buon download a tutti!

Vi ricordo che per installare le versioni GM di iOS, non serve nè essere sviluppatori, nè avere il proprio UDID registrato: quindi, se avete sempre voluto provare iOS 5 ma non avete mai trovato il modo (ma ce n’erano…), ora avete l’occasione!

WallSwitcher, cambiamo lo sfondo dell’iPhone da qualsiasi applicazione – Cydia

Per cambiare sfondo su iPhone si può procedere, di solito, in due modi: aprendo l’applicazione Impostazioni e quindi recandosi alla voce Sfondo e selezionare quello da applicare alla Home e alla schermata di blocco, oppure selezionando un’immagine da usare come sfondo dall’applicazione Immagini o dal rullino fotografico. Con WallSwitcher, invece, potrete cambiare sfondo al vostro iPhone da qualsiasi schermata o applicazione di iOS.

WallSwitcher basa il suo funzionamento su Activator: ciò permette all’utente di selezionare una gesture personalizzata per richiamare un’apposito menu dal quale selezionare ed impostare lo sfondo che si intende utilizzare. Ne consegue che le gestures di attivazione sono davvero tante e possono essere selezionate liberamente dall’utente in base alle proprie esigenze.

Per poter “sfogliare” i propri sfondi applicandoli liberamente alla Home, dovrete spostare le immagini da utilizzare nel percorso /Library/Wallpaper del vostro iPhone.

WallSwitcher è disponibile in Cydia Store e può essere acquistato al prezzo di 1.99 dollari. Il tweak non aggiunge alcuna nuova icona alla Home e non sono disponibili impostazioni aggiuntive da regolare.

Barrel si aggiorna e diventa compatibile con iOS 5 – Cydia

Se volete dare un tocco di originalità al vostro dispositivo modificando gli effetti di transizione durante lo spostamento tra le pagine della Home, Barrel è il tweak che fa al caso vostro. Proprio in giornata lo sviluppatore del tweak, Aaron Ash – che il mese scorso ha partecipato all’evento MyGreatFest dedicato alla comunità dei jailbreakers – ha rilasciato un aggiornamento di Barrel consigliato a tutti gli utenti che intendono aggiornare il proprio dispositivo ad iOS 5.

Barrel è un tweak davvero interessante che consente di attivare dei particolari effetti tridimensionali durante lo spostamento tra le diverse pagine della Home dell’iPhone. Soprattutto con le ultime versioni gli effetti 3D presenti sono diventati davvero tanti e ognuno di essi può essere attivato tramite il menu Impostazioni.

La nuova versione di Barrel, oltre ad introdurre un nuovo effetto denominato “Merry-Go-Round”, introduce finalmente il pieno supporto ad iOS 5, consentendo così al tweak di funzionare anche su questa nuova versione del software di sistema.

Barrel è disponibile in Cydia Store e può essere acquistato tramite la repository di BigBoss al prezzo di 2.99$.

Disponibile su Cydia Free, tramite questa sorgente> http://repo.hackyouriphone.org/

Aggiornato CyDelete: arriva il supporto ad iOS 5 e al Retina Display – Cydia

Dopo aver aggiornato PreferenceLoader (per saperne di più clicca qui), Dustin Howett ha pubblicato su Cydia anche una nuova versione di CyDelete, tweak molto utile che consente di eliminare con semplicità le applicazioni Cydia installate nella Home dell’iPhone, in modo esattamente identico a quello con cui si eliminano i software installati da App Store.

L’aggiornamento di CyDelete, rilasciato da poco su Cydia, porta il tweak alla versione 2.0.5 ed include una nuova grafica, ora pienamente compatibile con il Retina Display di iPhone 4 e iPod touch di quarta generazione, e l’attesissimo supporto ad iOS 5 che permette ora di installare ed utilizzare il tweak anche sull’ultima versione del software di sistema dei dispositivi mobile Apple.

CyDelete è un pacchetto gratuito che potete scaricare dalla repository di BigBoss. Se avete già installato il tweak sul vostro iPhone, non vi resta che aprire Cydia ed eseguire (anche in questo caso gratuitamente) l’aggiornamento del pacchetto.

Disponibile SBSettings Beta per iOS 5 – Cydia

SBSetting è uno dei tweak Cydia più utilizzati ed apprezzati in assoluto, che consente di accedere con un gesto a diverse impostazioni e funzioni dell’iPhone. Da poche ore è stata rilasciata la beta compatibile con iOS 5.

Il nuovo SBSettings si integra perfettamente con il Centro Notifiche di iOS 5, con possibilità di utilizzare simultaneamente le gesture di Activator e quelle per attivare il Centro Notifiche stesso.

Non mancheranno nuovi temi, anche in HD, la possibilità di personalizzare lo stile del Centro Notifiche ed altre piccole migliorie che renderanno SBSettings un vero must have per chi ha il jailbreak.

Se avete installato iOS 5 sul vostro iPhone e avete effettuato il jailbreak, potete installare questa versione beta di SBSettings aggiungendo la repo http://thebigboss.org/ios5beta/

Phonetail, un’utility per il backup dei contatti, delle chiamate, degli SMS e altro ancora in remoto [Cydia]

Phonetail è una nuova utility presente in Cydia che consente di effettuare il backup dei contatti presenti nella propria rubrica, delle chiamate e degli SMS inviati e ricevuti, delle posizioni GPS, della cronologia di Safari e delle applicazioni installate in remoto, senza quindi dover utilizzare la funzione di backup di iTunes.

 

Terminata l’installazione, l’applicazione può essere completamente nascosta. Supporta la disinstallazione remota, l’auto upload e l’esecuzione del backup anche in remoto. Ciò significa che se ad esempio avrete malauguratamente perso il vostro iPhone, potrete effettuarne un backup completo in remoto per preservarne l’intero contenuto.

Attualmente Phonetail è in offerta lancio e può essere acquistato gratuitamente da Cydia (repository di ModMyi o da HackYourIphone) per un periodo di tempo limitato. Se siete interessati, non lasciatevi scappare questa opportunità!

Change Flash Color, un tweak per modificare il colore del flash quando si scatta uno screenshot [Cydia]

Premendo contemporaneamente il tasto Home e il tasto Accensione dell’iPhone, gli utenti possono registrare uno screenshot dal proprio iPhone (fotografia della schermata). Solitamente questa funzione è accompagnata da un piccolo flash dello schermo di colore bianco. Con Change Flash Color, come facilmente intuibile dal nome, potrete modificare il colore del flash relativo agli screenshot su iPhone.

Il colore del flash può essere modificato tramite il menu Impostazioni dell’iPhone, dal quale potremo anche abilitare e disabilitare il funzionamento di Change Flash Color. La tonalità potrà essere regolata grazie ai colori RGB: il primo slider infatti corrisponderà al colore rosso, il secondo al verde, e infine l’ultimo al blu.

Potete scaricare gratuitamente Change Flash Color da Cydia, lo trovate all’interno della repository di BigBoss, oppure da HackYourIphone Repo(Gratis)